Financial Services: creare più valore con l’Intelligenza Artificiale

creare valore intelligenza artificiale

Nell’ambito dell’evento ABI Funding & Market Capitals tenutosi a Milano il 3 Ottobre, Alessandro Viviani, Partner e fondatore di Parva Consulting è stato protagonista del workshop “Intelligenza Artificiale: soluzioni realmente applicabili per incrementare l’efficienza e diminuire i rischi” in collaborazione con Expert System, l’azienda italiana che ha brevettato Cogito® , il software di AI per la text analytics e il cognitive computing che legge, capisce e risponde.

Abbiamo chiesto a Viviani di introdurci a quella che si annuncia come la rivoluzione del mondo Finance.

Perché oggi un’azienda ha bisogno dell’Intelligenza Artificiale per creare più valore?

Viviani: La quantità di informazioni generate e diffuse è troppo grande per essere gestita unicamente da persone. Soprattutto: la velocità richiesta nell’analisi e nella risposta a questo flusso informativo è troppo alta per essere gestita da persone. L’IA permette di gestire, analizzare e fornire risposte adeguate a volumi informativi estremamente elevati. Rimane una componente di “imperfezione” nella qualità, il che richiede un continuo monitoraggio dei risultati e di affinamento delle soluzioni. 

È il momento della tecnologia?

Viviani:L’Innovazione tecnologica è il tema del momento, ma senza una conoscenza e un’analisi reale delle aree funzionali di un’ azienda, resta una risorsa difficilmente applicabile alla massima efficienza. La Consulenza oggi ha un compito più specifico ed essenziale che mai: comprendere quali sono le aree di impatto principale dove andare ad applicare questo tipo di tecnologie perché portino valore aggiunto.

Qual è la risposta tecnologica che Parva propone alle aziende in ambito Financial Services?

Viviani: Cogito è una soluzione di Natural Language Understanding. Nei Financial Services il flusso di informazioni destrutturate (scritte in testo piano) è estremamente rilevante (es. comunicazioni da clienti, documenti di emittenti, report di analisti) e la pressione per il contenimento dei costi (e del numero di risorse) è estremamente forte. In tal senso, una soluzione di questo tipo può “liberare” un’istituzione dai vincoli di volumi/tempi di gestione e limite delle risorse disponibili per svolgere analisi, analizzare e indirizzare le comunicazioni dei clienti. Cogito su queste realtà può avere un fortissimo impatto. Soprattutto nel momento in cui viene utilizzato per “strutturare” delle comunicazioni non strutturate ed alimentare conseguentemente dei sistemi di RPA (che per funzionare hanno bisogno di input strutturati e predefiniti).

Cosa rivoluziona concretamente Cogito? Possiamo fare un esempio all’interno di una Banca?

Viviani: Cogito ha un forte impatto su analisi e gestione delle comunicazioni inbound da parte dei clienti, ad esempio: lettura della comunicazione via mail – comprensione della richiesta – verifica della presenza della documentazione necessaria – indirizzamento ai giusti responsabili con esplicitazione delle azioni da svolgere e, se interfacciato con un sistema di robotica, fare eseguire delle azioni coerentemente con le richieste. Abbiamo inoltre individuato aree di beneficio estremamente rilevanti sia nelle aree Operations sia nel mondo del Trading e del Credito: i benefici consistono sia nella possibilità di eseguire le stesse attività oggi eseguite da persone, liberando risorse preziose per concentrarle su altre attività a maggiore valore aggiunto, sia per riuscire a coprire/analizzare volumi molto maggiori di oggi senza bisogno di incrementare le dimensioni del team.

Financial Services creare più valore

Perché è tema di Business e HR? 

Viviani: L’Intelligenza Artificiale è vissuta spesso come una questione di IT e Sistemi: la chiave è invece sapere come e dove applicare queste tecnologie: in questo senso è un tema di Business e HR. Cogito permette non solo di rendere più efficaci ed efficienti i processi, ma anche di ripensarli alla radice, rivedendo quindi anche il servizio erogato ai clienti finali. L’inserimento di una soluzione di questo tipo permette di focalizzare le risorse interne su attività a maggiore valore aggiunto e, al tempo stesso, richiede un rafforzamento delle capacità di analisi e disegno dei processi e di controllo dei risultati per avviare un percorso di miglioramento continuo.

Che cos’è Cogito

Brevettato, pluripremiato e multilingue, Cogito® è il software dell’azienda italiana Expert System per la text analytics e il cognitive computing che legge, capisce e risponde. Supporta le aziende a prendere decisioni migliori alla velocità delle tecnologie di oggi con la scalabilità necessaria per gestire grandi archivi di dati.

Come funziona

Cogito è un software di AI che legge, interpreta ma soprattutto disambigua dati e informazioni. E’ uno strumento concreto in grado di migliorare le performance delle aziende in cui la possibilità di elaborare dati e informazioni più velocemente permette di aumentare l’efficienza e di diminuire i rischi. Per capire il valore che può apportare, immaginiamo il vantaggio di un software che in automatico apre, legge, interpreta e smista le email che arrivano ad una Banca, attivando la procedura richiesta, o che legge, analizza e segnala i documenti più significativi in ambito Trading. Soprattutto, permette alle aziende di focalizzarsi sulla gestione e sulle attività più eccezionali e a valore aggiunto. Le potenzialità di cognitive computing alla base di Cogito si basano su algoritmi di intelligenza artificiale che simulano l’abilità umana di leggere e capire il linguaggio in profondità. Cogito si basa su un’ampia e approfondita rappresentazione della conoscenza, immediatamente disponibile. Il centro della conoscenza di Cogito è il Sensigrafo, ovvero una mappa del linguaggio, una ricchissima rete semantica composta da un insieme di ontologie, che contiene milioni di definizioni e relazioni tra concetti.

Parva consulting case study

Come Parva ha contribuito a recuperare un progetto critico nel settore assicurativo e a gestire un programma complesso tra diverse giurisdizioni di clienti

Una sfida europea: il progetto era già stato avviato da un anno quando Parva è stata ingaggiata. Lo stesso cliente stava già lavorando con Parva in altri mercati ed era stato indirizzato verso l'ufficio irlandese come garanzia di affidabilità.
Parva consulting caso di studio

Implementazione di una soluzione di business globale, innovativa e condivisa nell’ambito di in una società internazionale di Loan & Leasing

Realizzare il cambiamento: Parva ha supportato un’importante società internazionale di prestiti e leasing nel passaggio da un approccio locale al raggiungimento di un unico modello aziendale globale condiviso.
Parva consulting bocconi jobs 2020

Parva al Virtual Bocconi & Jobs

Il 14 e 15 luglio Parva conferma la sua partecipazione alla prima edizione digitale del Virtual Bocconi & Jobs

Operatività Parva nell’emergenza sanitaria COVID-19

Già dai primi giorni della diffusione del contagio in Italia, abbiamo attivato modalità operative straordinarie volte a garantire ai nostri clienti la continuità del servizio nel rispetto della responsabilità civile e della salute del nostro Team.

© Copyright - Parva Consulting - designed and optimized by Luke Calber